Cosa Serve Per Sedersi Al Bar?

Via libera a consumazioni al banco in bar e ristoranti al chiuso per chi è in possesso del green pass rafforzato. Vediamo come cambia la normativa per chi vuole sedersi al tavolo a mangiare un boccone (o a bere un aperitivo, ma anche un caffè) in aree attrezzate all’aperto.

Chi non ha il vaccino può andare al bar?

In sostanza fino al 31 marzo i non vaccinati vengono esclusi dal mondo della ristorazione. Chi è senza green pass può prendere cibo, caffè e bevande da asporto, ma non consumarli all’aperto nei pressi del bar o del ristorante. Consentita anche la consegna a domicilio.

Cosa serve per consumare al bar?

Dal 24 dicembre 2021 al 31 marzo 2022 sarà, quindi, obbligatorio esibire il Certificato verde rafforzato per le consumazioni al bancone di bar e ristoranti. Il consumo al banco, quindi, viene equiparato al consumo al chiuso.

Quale green pass per i bar?

Non servirà più alcun tipo di green pass per:

Consumazioni all’aperto in bar e ristoranti. Entrare in negozi, banche, poste, tabaccai. Uffici pubblici. Trasporto pubblico locale (ma rimane l’obbligo di mascherina ffp2)

Chi può sedersi al bar?

Al chiuso, seduti, invece la consumazione non è consentita in nessun caso a chi non ha Green pass o a chi ha solo il base. E’ invece sempre possibile per chi ha il Super Green pass. Accanto al tema delle nuove regole, c’è ovviamente anche quello dei controlli e delle multe.

Chi non ha il green pass può andare in bagno al bar?

Questo significa che il green pass non è applicabile negli altri casi. Il cliente che consuma all’esterno o al bancone può quindi andare in bagno all’interno del locale senza dover mostrare la certificazione, ma solo indossando la mascherina.

See also:  Come Arredare Un Bar All'Esterno?

Chi non ha il green pass può mangiare al ristorante?

GREEN PASS – non sarà più necessario esibire il green pass per alloggiare in hotel, andare al ristorante, a teatro, nei musei, o per entrare in luoghi come palestre, centri estetici, parrucchieri, spa.

Come comportarsi al bar Covid?

indossa sempre la mascherina, anche quando ti rivolgi al personale, toglila solo al momento di consumare. utilizza sempre gli spray o i gel sanificanti per le mani messi a disposizione. se utilizzi i servizi igienici lavati sempre accuratamente le mani dopo l’uso. evita l’uso promiscuo di stoviglie, posate e bottiglie.

Da quando è obbligatorio il green pass al bancone del bar?

Dall’1 aprile nei bar e ristoranti al chiuso sarà obbligatorio solamente il green pass base: per accedere a questi locali basterà quindi la certificazione rilasciata in seguito a vaccinazione, guarigione da Covid-19 o anche tampone con esito negativo.

Come funziona il green pass nei locali?

Per andare al ristorante e al bar non serve più né il Green Pass né la mascherina. Dal 1° maggio 2022 è decaduto l’obbligo di esibire la Certificazione Verde Covid-19 per poter consumare al chiuso nei locali, stesso discorso per la mascherina che non sarà più richiesta.

Quale green pass per negozi?

Queste regole cambiano dal 1 aprile 2022: da questa data, secondo il decreto Covid approvato il 17 marzo dal Consiglio dei ministri, il green pass base non servirà più per andare nei centri commerciali, nei negozi e nei servizi alla persona, come i parrucchieri e i centri estetici.

Quante persone possono entrare in un bar?

1) alla planimetria del locale e alla conseguente disposizione dei tavoli; 2) al distanziamente di almeno 1 metro tra le persone a sedere; 3) al numero massimo di 6 persone per ogni tavolo.

See also:  Quanti Bar Tiene Un Estintore?

Cosa non si può fare senza Super green pass?

Il Green pass, poi, sarà definitivamente abolito a partire dal prossimo 1° maggio.

Dove non servirà più il Super Green Pass dal 1° aprile

  • Luoghi di lavoro pubblici e privati;
  • Bar e ristoranti (all’aperto);
  • Tram;
  • Treni;
  • Aerei;
  • Navi;
  • Altri messi di trasporto a lunga percorrenza;
  • Autobus;
  • Leave a Comment

    Your email address will not be published.